venerdì 11 ottobre 2013

strucchi friulani


Strucchi Friulani                           


Per la pasta
20 g di lievito di birra
una goccia di rhum
500 g di farina tipo 00
2 uova intere e 6 rossi
50 g di burro sciolto
300 g di zucchero semolato
una buccia di limone grattugiata
1 bustina di vaniglia
100 g di latte
50 g di panna
un pizzico di sale
Per il ripieno
250 g fra nocciole e noci macinate
25 g di mandorle
25 g di amaretti grattugiati
30 g di marmellata di prugne
30 g di zucchero
30 g di cubetti di arancio candito
20 g di olio di arachide
50 g di pinoli
una scorza di limone
un pizzico di cannella e vaniglia
3 uova
30 g di uva sultanina
1 bicchierino di grappa
1 bicchiere complessivo dei quattro liquori: amaretto, rhum, vermuth, marsala
preparazione
Per la pasta mescolate tutti gli ingredienti e versateli sulla farina
disposta sul piano di lavoro. Impastate poi a lungo, fino a che non
otterrete un insieme morbido e ben liscio. Coprite con un panno bianco e
lasciate riposare al fresco per almeno quattro ore. Ora preparate il
ripieno: amalgamate bene tutti gli ingredienti, mescolate accuratamente e
lasciate riposare.
Stendete la pasta ottenendo una sfoglia di due o tre millimetri di
spessore, tagliatela a rettangoli di 5-6 cm di lunghezza e di 3 di
larghezza, su cui porrete il ripieno. Chiudete gli strucchi e metteteli
in forno per 15 minuti a 120 gradi, quindi disponeteli sul piatto di
portata, spennellateli con poco olio di semi e cospargeteli con lo
zucchero .

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...