giovedì 21 agosto 2014

risotto con zucca

Risotto con zuzza

Risotto con zucca per 4 persone
300g di riso carnaroli,
200g di zucca,

750 ml di brodo star pronto
80g di grana grattugiato,
40g di burro,
1 cipolla,olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione
Rosolate in l’olio la cipolla tritata
aggiungete la zucca a dadini e fate rosolare
Bagnate con il brodo star e fate cuocere per 10 minuti.


                                                             



 
Fate asciugare bene e aggiungete il riso,

                                                                                  



 fate tostare il riso nella zucca e sfumate con il vino bianco.




                                                                                  

Aggiungete il brodo caldo e partate a cottura
                                                        
Fuori dal fuoco mantecate con il burro e il grana..

    
                                                                             









domenica 17 agosto 2014

torta ballerina








Ingredienti
8uova                                                           300 g zucchero
1 pizzico di sale
1 BUSTINA di lievito 2 vanillina
300 g farina bianca
1 bustina di LIEVITO SCORZA DI LIMONE GRATTUGGIATO.
Preparazione
Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente lo zucchero, sale, la vanillina e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere le chiare a neve sopra i tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con il lievito.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza smettere di sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti.
Mettere l’impasto in uno stampo a (rettangolare 30×40 cm) imburrato ed infarinato e cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (forno elettrico 180°C.
Lasciare raffreddare la torta prima di procedere alla farcitura con la crema CAMI CREAM

Ingredienti : Mascarpone: 200 gr Panna fresca: 250 ml Latte condensato: 1/2 tubetto Nutella: 4 cucchiai PREPARAZIONE PER LA CREMA. Per preparare la Camy cream alla Nutella montare leggermente il mascarpone. Aggiungere quindi il latte condensato, senza smettere di montare, e poi la panna precedentemente montata. Aggiungere infine la nutella (3-4 cucchiai), amalgamare con cura e delicatamente e mettere la crema in frigo per almeno un’ora (prima di utilizzarla deve un po’ rassodare). La vostra Camy crea m alla Nutella è pronta, si può utilizzare anche bianca senza utilizzo di nutella.
 e guarnizione.tagliarla a forma di ballerina


Preparate la pasta di zucchero

ricoprite tutta la torta





                                            



sabato 16 agosto 2014

Saikebon nudolini orientali


Saikebon nudolini orientali 
Se avete poco tempo, vivete da soli, e non avete voglia di mettervi ai fornelli,  vi consiglio un pasto veloce dal gusto orientale .


Oggi vi propongo Saikebon. Un modo diverso di mangiare: tanti gusti diversi da preparare in 3 minuti senza sporcare la cucina, in pratiche Cup per mangiarli dove vuoi. Un pasto sfizioso in casa e fuori casa.
Basta aggiungere solo acqua calda e il gioco è fatto.


 

Provate tutti i gusti






martedì 12 agosto 2014

zucchine alla scapece

zucchine alla scapece                                            
1 kg di zucchine
menta fresca qb
100 ml di aceto di vino rosso
1 spicchio d’aglio
olio per la frittura
sale e pepe

PROCEDIMENTO
Lavare e tagliare a fettine le zucchine. Metteteli in un recipiente cosparse con un cucchiaio di sale, coprirle e lasciarle due ore a riposo.Trascorso questo tempo asciugatele molto bene.


                                                                                
                                                                  In una padella fate scaldare l’olio, poi friggete le zucchine e fatele rosolare lentamente.

                                                            


 Quando saranno cotte scolatele, fatele asciugare bene su un foglio di carta assorbente.Porre le zucchine in una pirofila di vetro a strati alternadoli con delle foglie di menta. Versare sopra l’aceto e condire con qualche cucchiaio di olio della frittura. Sigillare con la pellicola trasparente e fare insaporire per tutta la notte.
                                                                                          

pennette cacio e pepe


Pennette cacio e pepe                  
Ingredienti per 4 persone

350 gr di pennette rigate integrali
160 gr di pecorino romano
un rametto di maggiorana
una macinata di pepe

Cuocete le pennette in abbondante acqua leggermente salata.
Nel frattempo mettete in una zuppiera il pecorino grattuggiato,a cui avrete aggiunto una macinata di pepe.

                                                             

                                                 
Scolate la pasta al dente,trattenendo un pò d'acqua di cottura.Versate la pasta nella zuppiera con un pò d'acqua di cottura ,ed amalgamate bene fino a formare un condimento omogeneo.Servite decorando il piatto
con alcune foglioline di maggiorana e una macinata di pepe.
                                                                                         
                                                                           







lunedì 11 agosto 2014

involtini di platessa e zucchine

Involtini di platessa e zucchine
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
400 gr di filetti di platessa
20 ml di vino bianco
 3 zucchine

1 dl di brodo liquido (star)
1 dl di panna
1/2 bustina di zafferano
1 cucchiaino di maizena
dado in polvere (star) e pepe.
Bagnate con il vino i filetti di platessa ,coprirli e lasciarli macerare in frigo per 30 minuti.
Tagliare le zucchine a fette nel senso della lungezza di circa 2 mm di spessore.
Sbollentarle per 2 minuti in acquabollente e salata.
Togliere le zucchine,sgocciolarle e asciugarle.
Asciugare i filetti tagliati a pezzetti e condirli.
Posizionate qualche pezzetto di pesce su ogni fetta di zucchine,
salate pepate e arrotolareil tuttofissando con un stecchino.
Mettere un cestelloper la cottura a vaporein una pentola riempire di acquafino a raggiungere il fondo del cestello.Coprire e cuocere gli involtini per 5 minuti.
Per preparare la salsa,portare ad ebolizzione il brodo con la panna insieme allo zafferano e la maizena per 5 minuti mescolando continuamente.
Versare sui piatti un po di salsa sistemarvi sopra gli involtini pepare e servire.






domenica 3 agosto 2014

fusilli con fiori di zucca


Fusilli con fiori di zucca e tonno
INGREDIENTI PER 4 PERSONE                     


300 gr di fusilli
1 cipolla piccola
1 scatoletta di tonno al naturale
30 fiori di zucca
150 ml di panna da cucina
olio evo q.b. pepe
prezzemolo tritato q.b.

dado in polvere star q.b.
PREPARAZIONE
Pulite i fiori di zucca e lavateli.
Rosolate mezza cipolla in olio,
buttateci i fiori di zucca e fateli appassire per 15 minuti,salate col dado in polvere e pepate.(Io uso il dado in polvere star  per dare un sapore in  più al piatto)
In un'altra padella fate rosolare la metà della cipolla rimasta aggiungete il tonno e fate rosolare,dopo di chè aggiungete anche i fiori e proseguite la cottura per altri 15 minuti a fuoco basso.



                                                                                  

Intanto cuocete la pasta in abbondante acqua salata.Poco prima che la pasta sia cotta ,aggiungete la panna nelle zucchine,fate assaporare un attimo e versateci la pasta scolata .Mantecate con del formaggio grana ,e servite con una spolverizzara di prezzemolo tritato fresco.                   
                                                                      

                                                         


sabato 2 agosto 2014

cestini di patate

                                                                                  

CESTINI DI PATATE E UOVA TARTUFATI           
INGREDIENTI per 4 persone
6 patate grosse
100 gr di carote,
1 pizzico di sale grosso
4 uova,

Un pizzico di dado Star in polvere
pepe q.b.
30 gr di tartufo nero
30 gr di olio oliva
80 gr di scamorza a tocchetti
PREPARAZIONE
Pelate 4 patate grosse,tagliarle a metà nel senso della lunghezza e scavarle con un coltellino.
Sistemarle nella vaporiera con la parte scavata rivolta verso l'alto.
Pelate e tagliatea tocchettile 2 patate rimaste;tagliate anche le carote a dadinie sistemare entrambe le verdure nel cestello con le patate.Versare l'acqua con il sale grasso coprite con il coperchio e cuocere per 20 minuti.
Dopo passati 15 minuti togliere il coperchio e rompere un uovo al centro di ogni patata,aggiungere sopra un pizzico di dado STAR  pepe e una piccola grattuggiata di tartufo,richiudere e cuocere ancora per 15 minuti.
Accendere il forno a 180°c.
Foderare una pirofila con carta da forno,oleare con un po d'olio,sistematevile patate con l'uovo e distribuire su ogni patata i dadini di scamorza.
Passare in forno caldo per circa 15 minuti.
Condire le carote e le patate a dadini con l'olio,dado in polvere

,pepare e sistemarle al centro di piatto da portata.
Adagiare intorno i cestini di patate e terminate con una grattugiata di tartufo.Servire caldo.

giovedì 31 luglio 2014

zuppa di borlotti


Zuppa di borlotti freschi




Ingredienti per 4 persone

 1 kg di borlotti freschi
1 spicchio d'aglio
5 pomodorini ciliegino
1 dado vegetale (star)
olio evo q.b
prezzemolo q.b(tritato)
Preparazione
Pulite i borlotti e lavateli.
Fate cuocere i fagioli per 20 minuti in abbondante acqua.
Nel frattempo mettete l'olio in un tegame con l'aglio e fate rosolate.
Aggiungete i pomodorini e fate saltare in padella per 15 minuti.
Quando i fagioli saranno quasi cotti aggiungeteli ai pomodorini,
amalgamate e aggiungete il dado star vegetale,  fate cuocere ancora per 10 minuti.
Servite con prezzemolo tritato.

zuppa di borlotti

Zuppa di borlotti freschi    
Ingredienti per 4 persone
1 kg di borlotti freschi
1 spicchio d'aglio
5 pomodorini ciliegino
1 dado vegetale (star)
olio evo q.b
prezzemolo q.b(tritato)
Preparazione
Pulite i borlotti e lavateli.
Fate cuocere i fagioli per 20 minuti in abbondante acqua.
Nel frattempo mettete l'olio in un tegame con l'aglio e fate rosolate.
Aggiungete i pomodorini e fate saltare in padella per 15 minuti.
Quando i fagioli saranno quasi cotti aggiungeteli ai pomodorini,
amalgamate e aggiungete il dado star vegetale,  fate cuocere ancora per 10 minuti.
Servite con prezzemolo tritato.

mercoledì 9 luglio 2014

linguine con pomodorini gratinati : In Cucina con... Marghe! :

Linguine con pomodorini gratinati                                                     

                                     

PER 4 PERSONE
500 GR DI POMODORINI CILIEGINO
1 spicchio di aglio,basilico,
mollica di pane grattuggiato
olio sale pepe.
300 gr di linguini
Lavate i pomodorini,tagliarli per metà e sistemateli in una teglia.
Conditele con sale, basilico, aglio,pangrattato e un filo di olio.
cuocete in forno per 20 minuti o fino a quando il pane grattuggiato si rosola.
Intanto cuocete la pasta scolatela e tuffatela nella teglia di pomodori.Mescolate per bene e impiattate con un filo d'olio.


                                            

martedì 8 luglio 2014

linguine con pomodorini gratinati

Linguine con pomodorini gratinati                                                     
                                     

PER 4 PERSONE
500 GR DI POMODORINI CILIEGINO
1 spicchio di aglio,basilico,
mollica di pane grattuggiato
olio sale pepe.
300 gr di linguini
Lavate i pomodorini,tagliarli per metà e sistemateli in una teglia.
Conditele con sale, basilico, aglio,pangrattato e un filo di olio.
cuocete in forno per 20 minuti o fino a quando il pane grattuggiato si rosola.
Intanto cuocete la pasta scolatela e tuffatela nella teglia di pomodori.Mescolate per bene e impiattate con un filo d'olio.


                                            

camy cream alla nutella

Ingredienti :
Mascarpone: 200 gr
Panna fresca: 250 ml
Latte condensato: 1/2 tubetto
Nutella: 4 cucchiai
PREPARAZIONE PER LA CREMA.
Per preparare la Camy cream alla Nutella montare leggermente il mascarpone.     Aggiungere quindi il latte condensato, senza smettere di montare, e poi la panna precedentemente montata. Aggiungere infine la nutella (3-4 cucchiai), amalgamare con cura e delicatamente e mettere la crema in frigo per almeno un’ora (prima di utilizzarla deve un po’ rassodare). La vostra Camy crea
m alla Nutella è pronta, si può utilizzare anche bianca senza utilizzo di nutella.

torta meringata

torta meringata

                                          
per il pan di spagna

Ingredienti
4 uova
150 g zucchero
1 pizzico di sale
150 g farina bianca
1 bustina di LIEVITO 1 di vanillina

Preparazione
Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente  lo zucchero, sale, la vanillina e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere le chiare a  neve sopra i tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con  il lievito.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza smettere di  sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti.
Mettere l’impasto in uno stampo  imburrato ed infarinato e cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (forno elettrico 180°C.

per la crema camy cream alla nutella
meringa
200 gr di zucchero semolato
50 ml di acqua
125 gr di albume (a temperatura ambiente)
50 gr di zucchero
In una pentola fate sciogliere 200 g di zucchero nell’acqua.
Cuocete  fino a raggiungere la temperatura di 121° C.
Nel frattempo montate gli albumi con 50 g di zucchero in una planetaria , quando lo sciroppo e arrivato a temperatura Versatelo a filo nella planetaria, senza fermarla, e fate montare il composto fino a raffreddamento,CIRCA 10 MINUTI.
Quando il pan di spagna si è raffreddato tagliatelo in 3 strati, bagnate con dello sciroppo di zucchero .
Nel primo strato spalmate la crema “camy cream” bianca ,appoggiate un altro strato di pan di spagna bagnatela con lo sciroppo e in fine la crema “camy cream” con l’aggiunta di  nutella.Sovrapporre il terzo disco e decorate con la meringa .Porre in frigo. Prima di portare a tavola fiammeggiate



                                                                    

meringa

MERINGA                                                          

200 gr di zucchero semolato                                                
50 ml di acqua
125 gr di albume (a temperatura ambiente)
50 gr di zucchero
In una pentola fate sciogliere 200 g di zucchero nell’acqua.
Cuocete  fino a raggiungere la temperatura di 121° C.
Nel frattempo montate gli albumi con 50 g di zucchero in una planetaria , quando lo sciroppo e arrivato a temperatura Versatelo a filo nella planetaria, senza fermarla, e fate montare il composto fino a raffreddamento,CIRCA 10 MINUTI.
POTETE USARLO SUBITO PER ASSEMBLARE LE VOSTRE TORTE ,OPPURE POTETE CONGELARLO AVVOLTO IN PELLICOLA TRASPARENTE.

venerdì 20 giugno 2014

CHICKEN AL MADRAS


CHICKEN AL MADRAS
Ingredienti per due persone:                



 500g di petto di pollo
1/2 cipolla
1 vasetto di yogurt(125 GR)
1 mela
1/2 di amido di mais
3 cucchiaio circa di Madras (curry)
olio extravergine
MARINATURA:                




                                                                    
Diluite 2 cucchiai di Madras con
3 cucchiai di olio,lasciate marinare la carne tagliata a strisciolineper circa 10 minuti.
 

                                                       
 Preparazione:
Affettate la cipolla e il pollo a striscioline. In una pentola antiaderente mettete 2 o 3 cucchiai di olio e fate rosolare la cipolla, dopodiché aggiungete il pollo e fate rosolare mescolando spesso in modo che si cuociano da tutti i lati.Fate scioglire il curry e l'amido in 300 gr di acqua Aggiungete alla carne la salsa al curry,mescolate e portate ad ebolizzione.Aggiungete lo yogurte e lasciar cuocere ancora per 5 minuti.
            

Lavate la mela tagliatela a cubetti e aggiungetela alla carne,salate pepate e fate cuocere a fuoco vivace ancora un paio di minuti.
                                                 

Spegnete e impiattate servendola con il riso speziato,,,,Buon Appetito
                                             








lunedì 9 giugno 2014

pasta di zucchero

Come fare la pasta di zucchero
450 grammi di zucchero a velo
6 grammi di colla di pesce
30 grammi di acqua
70 grammi di miele
16 grammi di burro
colori alimentare (facoltativo)
Come si fa
1. Mettere la gelatina a bagno per 10 minuti in 30 gr di acqua fredda, versarla in una pentolina con i bordi alti insieme al miele e al burro, lasciar liquefare il tutto senza però
farlo bollire a fuoco basso, sempre mescolando con una spatolina.
2. Mettere lo zucchero a velo nel mixser e versare a filo il composto liquido ancora caldo iniziando a mescolare a bassa velocità quindi aumentare la velocità fin quando non si forma una palla di zucchero.Ora si puo colorare o lasciarla bianca
Travasate sul piano da lavoro e impastare con altro zucchero a velo fino a diventare liscio e omogenio.
Usatela subito o mettetela avvolta nella pellicola e lasciarla a temperatura ambienta
Potete tenerla anche per qualche mese

ganashe al cioccolato fondente

ganashe al cioccolato fondente
 Panna fresca 300 ml
Cioccolato fondente 300 gr


Scaldare la panna in un pentolino senza farla bollire. A parte spezzettate il cioccolato fondente nel tritatutto.
  Versate la panna sul cioccolato e mischiare fino ad ottenere una crema liscia. Lasciare raffreddare in frigo per almeno un’ora o fino a quando la crema avrà raggiunto una consistenza più solida.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...